Produttori italiani di pavimenti in legno e parquet

Parquet flottante

Parquet Flottante: a prezzi di fabbrica, anche fai da te, posa semplice e rapida

Con parquet per posa flottante s’intende quel tipo di parquet le cui tavole di legno non vengono fissate al pavimento, i listelli, cioè, non vengono né incollati né inchiodati al sottopavimento ma solo legati fra loro attraverso la colla vinilica applicata alle femmine degli incastri o attraverso il sistema di bloccaggio a click. Le tavole di parquet vengono adagiate sul pavimento preparato e su un sottile strato di materiale isolante termico e acustico. Continua a leggere...

La convenienza del parquet con posa flottante Armony Floor

  1. Prezzo del parquet inferiore rispetto agli altri rivenditori parquet
  2. Posa rapida e conveniente perché si può realizzare con il fai da te.
  3. Grazie al materassino fonoassorbente da impiegare tra il massetto ed il parquet, la risalita dell’umidità diminuisce ed è maggiore l’assorbimento del rumore
  4. È’ possibile montare il parquet con posa flottante in casi in cui è sconsigliata la posa incollata come ad esempio su massetto la cui superficie è sfaldabile e polverosa oppure dove si hanno eccessive risalite di umidità.

Altri motivi per cui è conveniente la Maxiplancia per posa flottante:

  • Si può posare il parquet flottante con incastro in modo semplice e senza timore di fare errori irreparabili, risparmiando sul costo del posatore
  • Dato che i maxilistoni sono stati creati per essere posati senza l’uso di colle a pavimento, è possibile montare il parquet anche in altre situazioni garantendo sempre una perfetta stabilità

Le tipologie di parquet flottante Armony Floor

E’ disponibile un’ampia varietà di pavimenti in legno adatti alla posa flottante:

Parquet per posa flottante in Rovere

Armony Floor dispone di maxiplance in Rovere tutte supportate da un multistrato controbilanciato, utilizzabili sia con la posa incollata che con la posa flottante; essendo realizzate con l’incastro maschio e femmina, sarà necessario utilizzare della colla vinilica (D3) nelle maschiature e impiegare dei giunti di dilatazione in prossimità di alcune porte.

Parquet per posa flottante click

Parquet con posa flottante in Bamboo

Armony Floor ha disponibili nel Bamboo maxiplance multistrato con incastro maschio/femmina (va utilizzata la colla vinilica D3) che rendono la posa più veloce e più economica poiché consentono di cimentarsi con il fai da te. Attualmente commercializziamo la tipologia Strand Woven: carbonizzato (cod. SWC-M) e naturale (SWNS-M) .

Parquet per posa flottante in Bamboo con incastro maschio e femmina

La posa flottante può essere fatta anche con i listoni massello Armony Floor; avendo l’incastro maschio e femmina si deve usare della colla vinilica (D3) negli intagli di ogni listello e utilizzare dei giunti a T in corrispondenza di alcune porte .

Di seguito i materiali e gli strumenti necessari per la posa del parquet flottante.

MATERIALI

  • Feltro
  • Nastro impermeabile
  • Strisce di sughero
  • Tavole per pavimenti
  • PVA
  • Modanature del tipo quadrante o scozia
  • Sigillante per parquet

STRUMENTI

  • Metro a nastro e rimovibile
  • Martello
  • Saracco
  • Sega circolare
  • Cutter
  • Palanchino
  • Trapano con sega a tazza

1) Posate il feltro, ricoprendo la parete fino all’altezza del battiscopa, e fissatelo con nastro rimovibile. Sovrapponete i pannelli, sistemando strisce di sughero lungo le pareti laterali. Tra la tavola e la parete mettete blocchetti spaziatori e fissate il primo pezzo con il lato scanalato a 10 mm dal muro.

2) Applicate PVA all’estremità scanalata della tavola prima di accostarvi la linguetta di quella successiva. Poi eliminate i residui.

3) Allineate ogni tavola con i giunti disposti in modo sfalsato. Sistemate i listelli martellando contro un blocchetto di protezione.

4) Se è presente un tubo, segnatene la posizione sulla tavola: con il trapano munito di sega a tazza, praticate un foro della dimensione del tubo e tagliate un cuneo al bordo della tavola che poi rincollerete dopo averi a posata.

5) Per fissare i listelli intorno al coprifilo di una porta usate una sega appoggiata su un pezzo di scarto per valutarne l’altezza e tagliate nella zona dove andrà posato il rivestimento.

6) Rimettete a posto il battiscopa e coprite gli spazi d’espansione inchiodando modanature sul battiscopa. Tagliate il feltro lungo i bordi con il cutter. Applicate il sigillante al pavimento.

Guarda tutti i nostri parquet per posa flottante: